Covid, i dipendenti di Twitter tornano in ufficio dal 15 marzo. Ma lo smartworking resta “permanente”

Dal 15 marzo Twitter riapre i suoi uffici in tutto il mondo dopo oltre due anni di pandemia e rende permanente l’opzione del lavoro da remoto. «Dovunque vi sentiate più produttivi e creativi – ha detto il Ceo Parag Agrawal ai dipendenti – è dove lavorerete e questo include anche il lavoro da remoto a tempo pieno per sempre». Anche se lascia la scelta del luogo di lavoro al singolo dipendente, Agrawal suggerisce di ritornare in ufficio in modo da alimentare una cultura aziendale vivace. Inoltre con il lavoro da casa diventa più difficile la distribuzione dei compiti.

Prossima anche la riapertura degli uffici di Google. I dipendenti torneranno ad inizio aprile e con l’opzione di lavorare da casa due giorni a settimana.


Source link

Acerca coronadmin

Comprobar también

Employment rate falls to 3.9 per cent; Racism row over Albanese ad; Federal Election campaign enters final stages; NSW records 10,964 new COVID-19 cases, 22 deaths; 13,201 new cases in Victoria, 14 deaths

A pharmaceutical giant is urging NSW residents not to delay health checks after finding, two …

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.