Madonna delle Gallline, gelo tra Curia e sindaco – Cronaca

PAGANI  – È stata la giornata del silenzio e delle repliche non ufficiali. Così il mondo ecclesiastico dell’Agro ha deciso di rispondere all’anatema del sindaco di Pagani, Lello De Prisco, che in una lettera aperta, mercoledì scorso, ha reso nota la propria delusione per lo stop alla processione della Madonna delle Galline voluta dal vescovo della Diocesi di Nocera Inferiore-Sarno e dai sacerdoti del comprensorio. Dalla Curia nocerina, almeno ieri, nessuna dichiarazione è stata diramata in seguito allo sfogo di De Prisco. «Il Comune di Pagani si è preso carico ed onere economico di tutte le attività svolte anche per finalità religiose – aveva scritto il sindaco – è evidente che la qual cosa non potrà ripetersi per gli anni futuri, per cui è giusto aprire un tavolo di confronto sin da adesso». Ma, per ora, la Diocesi non ha espresso considerazioni in merito. Una linea che monsignor Giuseppe Giudice, infatti, vorrà continuare ad avere anche in futuro. No a polemiche, pertanto, e si andrà avanti sulla linea tracciata per la Madonna delle Galline: niente processioni per limitare i contagi sul fronte Covid ed in segno di rispetto per il conflitto che sta mettendo in ginocchio l’Ucraina.

Luisa Trezza

L’ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA OGGI




Source link

Acerca coronadmin

Comprobar también

ecco quanto si paga in più – Libero Quotidiano

Fare la spesa diventa un salasso. Tra Covid e guerra, le materie prime si fanno …

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.